0364 590715

Consulenti

Account

Il mio carrello

Carrello

La postura che lascia il segno

 

Trascorriamo 6-8 ore al giorno davanti agli schermi tenendo collo e schiena in una posizione innaturale.

E se un pc sistemato scorrettamente nuoce alla schiena, ora anche lo smartphone è entrato a pieno titolo tra le cause principali dell’invecchiamento del collo.

<<Ci costringe a una postura “incurvata” che, su una zona in cui la pelle è sottile e povera di ghiandole sebacee, rischia di lasciare rughe profonde. Anche i muscoli ne sono coinvolti, perdendo tonicità>> avvisa Rosalba Russo, vicepresidente SIES (Società Italiana di Medicina e Chirurgia Estetica).

Perché le collane di Venere non facciano la loro comparsa già a trent’anni, è importante dedicare al collo qualche attenzione extra.

Vanno bene le formule specifiche a base di acido ialuronico e collagene, da applicare tutti i giorni ma con il movimento corretto: il massaggio va effettuato dalla base del collo verso l’alto e non il contrario come si tende a fare.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

Compila il form e riceverai il buono via mail